Healthy & BeautyPrimo piano

Zendaya ha realizzato da sola il suo make-up per gli Oscar 2022

L'attrice di "Dune" ha calcato doppio red carpet, dapprima agli Oscar e poi ai Vanity Fair Oscar Party, presentando un make-up self-made

Zendaya continua a stupire e, in occasione degli Oscar 2022, ha sfilato sul red carpet con un make-up self-made utilizzando prodotti Lancôme. E, non contenta, si è concessa un bis anche con il beauty look ai Vanity Fair Oscar Party.

Zendaya è il volto della generazione Z anche sul red carpet e, presente per la seconda volta agli Oscar, ha sfilato sul red carpet con un make-up che ha incuriosito i fashion addicted. E, a detta dell’attrice, quel beauty look è tutta opera sua. L’attrice, arrivata agli Academy Awards per celebrare le nomination – e le vittorie – di Dune insieme a Timothée Chalamet, ha proposto un look da incanto sul tappeto rosso.

Zendaya
Zendaya. Crediti: Instagram

Approdando su Instagram, l’attrice ha svelato in una storia di aver realizzato da sola il suo make-up da red carpet. “Ogni tanto mi concedo anche questo“. Nessuna mano fatata dietro il suo make-up da Oscar, nessun tocco professionale. Semplicemente la sua passione per il mondo beauty ed una propensione all’apprendimento veloce hanno fatto di Zendaya il perfetto role model.

Zendaya e il make-up self-made agli Oscar 2022

A soli 25 anni, ha già vinto un Emmy Awards per la sua performance in Euphoria e ha calcato ben due volte il tappeto rosso degli Academy Awards catturando l’attenzione più di altre star ben note nel firmamento hollywoodiano.

Zendaya
Zendaya. Crediti: Instagram

Quello di Zendaya è un percorso in ascesa e l’attrice ha scelto di puntare ad un beauty look personalizzato in occasione degli Oscar, realizzando con mani proprie il suo make-up delicato con prodotti Lancôme, maison di cui è testimonial. La protagonista di Dune ha optato per un rossetto nude effetto glossy, smokey eye che spazia dal bronzo ai toni silver per poi concludersi con un inner conner argentato. Il colore richiama la gonna a vita alta tempestata di paillettes di maison Valentino. A completare l’eye look una lingua di eyeliner che rende lo sguardo più intenso, le ciglia marcate da mascara lo impreziosiscono.

Zendaya
Zendaya. Crediti: Instagram

L’acconciatura, tuttavia, non è farina del suo sacco, bensì opera della hairstylist Antoinette Hill. Come riporta People, ha raccontato. “Abbiamo deciso di andare con questo movimento morbido verso l’alto perché abbiamo ritenuto che fosse molto glamour e hollywoodiano. E accentua anche le belle caratteristiche di Zendaya“. Lo chignon alto e voluminoso raccoglie i capelli ramati mossi.

Vanity Fair Oscar Party
Zendaya

Per l’After Party organizzato da Vanity Fair, l’attrice di Euphoria ha confermato che anche quel make-up è opera sua. In questo caso, è bastato un semplice ritocco, enfatizzando ancor di più l’effetto silver dai richiami metallici. L’inner conner è ancor più marcato, merito anche dello smokey eye che avvolge la palpebra. Dopo aver dato lezioni di stile, Zendaya diventa anche guru del make-up. C’è qualcosa che non sa fare, arrivati a questo punto?

LEGGI ANCHE: I beauty look delle star ai Vanity Fair Oscar Party 2022

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button
Privacy