Primo pianoSerie TvTV

Stranger Things 4, Maya Hawke e Joe Keery parlano del legame tra Steve e Robin

Gli attori interpretano rispettivamente Robin e Steve e, nei nuovi episodi, costruiranno un rapporto sempre più solido basato sulla lealtà reciproca

Maya Hawke e Joe Keery raccontano per sommi capi quali sfide affronteranno i loro personaggi nella quarta stagione di Stranger Things e anticipano l’arrivo di un nuovo personaggio.

Il mondo di Stranger Things introdurrà una nuova, terrificante creatura in arrivo dal Sottosopra, una minaccia sempre più concreta per i cittadini di Hawkins (e per il resto del mondo). In attesa della prima parte della seconda stagione, in arrivo su Netflix il 27 maggio 2022, parte del cast ha già rilasciato alcune interviste, anticipando sommariamente cosa succederà nei nuovi episodi.

Maya Hawke e Joe Keery
Maya Hawke e Joe Keery in Stranger Things 4

E, tra questi, ci sono anche i personaggi secondari più adulti come Maya Hawke e Joe Keery, che interpretano rispettivamente Robin e Steve. La quarta stagione è ambientata sei mesi dopo il finale della terza. Undici è andata via da Hawkins insieme a Joyce e suo figlio Will per ricominciare da capo in California, mentre Hopper risulta ancora scomparso.

Stranger Things 4, cosa succede a Steve e Robin

In merito alla nuova stagione, Joe Keery – che interpreta Steve – ha raccontato a Collider che i nuovi episodi permetteranno al ragazzo di avvicinarsi sempre più a Robin e di costruire un legame importante, fatto di lealtà reciproca. “Sono più stretti che mai dopo l’anno scorso“, promette l’attore senza però potersi sbilanciare sulla trama.

Stranger Things
Stranger Things 4

E sempre Joe Keery ammette che i nuovi episodi faranno luce su alcuni punti lasciati in sospeso nelle precedenti stagioni. “C’è così tanto tematicamente parlando in questa nuova stagione, alcuni nodi vengono al pettine. E, oltre al mio personaggio, ero davvero entusiasta di vedere questi piccoli fili mossi dai Duffer  finalmente diventare qualcosa di concreto“. Maya Hawke, figlia di Uma Thurma, garantisce che la nuova stagione conterrà diverse scene d’azione, alcune terrificanti con protagonista proprio Steve. “È davvero stimolante lavorare con qualcuno che è così bravo con le acrobazie e così bravo con i cattivi immaginari. Ma è sempre più divertente tornare alle dinamiche interpersonali“, ha spiegato l’attrice.

Stranger Things
Stranger Things

Sin dalla seconda stagione, anche Priah Ferguson ha avuto il suo spazio. L’attrice interpreta Erica, la sorella ficcanaso di Lucas, che dimostrerà ancor di più la sua autorità nella quarta stagione. “Erica si è evoluta sicuramente dalla seconda satgione in poi. È molto rispettata e ha la stoffa del leader“. I tre attori hanno poi menzionato l’arrivo di un nuovo personaggio nella quarta stagione di Stranger Things. Ad interpretarlo è Joe Quinn: il suo personaggio  interagirà molto con Steve, Robin e Hawkins. “È un ragazzo meraviglioso, un giovane attore di grande talento e porta un’energia leggera, frenetica e nuova che è davvero diversa per il gruppo. Penso che in qualche modo modella la stagione in un modo simpatico per la nostra trama. Quindi è qualcuno da tenere d’occhio, direi, per questa prossima stagione“, ha spiegato Joe Keery.

LEGGI ANCHE: I “Diavoli” di Alessandro Borghi e Patrick Dempsey tornano su Sky

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button
Privacy