"
Primo pianoSerie TvTV

Stranger Things, la quarta stagione sarà divisa in due parti

I creatori della serie TV hanno pubblicato una lunga lettera in cui hanno annunciato le date della quarta stagione e spiegano cosa succederà dopo

L’attesa è quasi giunta al termine, perché Netflix ha finalmente svelato quali sono i piani relativi a Stranger Things. La serie TV fantasy, tra i progetti più luminosi della piattaforma streaming, è pronta a fare ritorno con una quarta stagione. Ma pare che, seguendo l’esempio di tanti altri format, anche Stranger Things dividerà in due gli episodi. La prima parte della quarta stagione è attesa su Netflix il 27 maggio 2022. La seconda, invece, l’1 luglio 2022. Ma non finisce qui. Netflix ha aggiunto un altro annuncio che ha lasciato i fan con l’amaro in bocca.

Netflix, Stranger Things 4 diviso in due parti

Oltre ad aver annunciato quindi la divisione della quarta stagione, Netflix ha anche condiviso una lunga lettera da parte dei creatori della serie TV, da affiancare ad un annuncio piuttosto delicato. Stranger Things è stato già rinnovato per una quinta stagione, ma a quanto pare sarà anche l’ultima. I Duffer Brothers hanno condiviso una lettera speciale per l’evento rivolta direttamente ai fan, in cui non solo hanno specificato la data di debutto dei nuovi episodi, ma hanno confermato che con il quinto capitolo metteranno un punto definitivo alle avventure ad Hawkins.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Netflix Italia (@netflixit)


Con nove copioni, più di ottocento pagine, quasi due anni di riprese, migliaia di effetti visivi e una durata pressoché raddoppiata, Stranger Things 4 per noi è stata la stagione più impegnativa, ma anche quella che ci ha dato più soddisfazioni. Siamo tutti incredibilmente orgogliosi del risultato e non vediamo l’ora di condividerlo con voi“, hanno scritto i Duffer Brothers nella lettera. Hanno poi motivato la scelta di spaccare la stagione a metà. “Considerata la lunghezza, abbiamo deciso di lanciare la stagione 4 in due volumi per preservarla nel più breve tempo possibile“.

La quinta stagione sarà l’ultima

Una volta snocciolata la buona notizia, gli autori di Stranger Things passano alla seconda notizia, più agrodolce. “La nuova stagione è in arrivo ed è la più grandiosa di sempre. Ma segna anche l’inizio della fine. Sette anni fa avevamo immaginato l’intero arco narrativo di Stranger Things e previsto una durata di quattro o cinque stagioni. Poi ci siamo resi conto che quattro sarebbero state troppo poche, ma vedrete anche voi che ci stiamo avvicinando sempre più al finale. Infatti, la quarta stagione sarà la penultima e la quinta l’ultima“.

Stranger Things

Tuttavia, nella lunga lettera dei Duffer Brothers, sembra esserci un briciolo di speranza. “Ci sono ancora tante storie avvincenti da raccontare legate al mondo di Stranger Things. Nuovi misteri, nuove avventure e nuovi eroi inaspettati“. Ciò lascia presupporre che Netflix potrebbe mettere in cantiere altre serie TV ambientate nell’universo di Stranger Things, soltanto con personaggi diversi. “Ma prima ci auguriamo che vogliate rimanere con noi per scoprire come finisce il racconto di una ragazza speciale di nome Undici e dei suoi coraggiosi amici, di un capo della polizia in difficoltà e di una madre inarrestabile, di una cittadina di nome Hawkins e di una dimensione parallela nota come il Sottosopra“.

LEGGI ANCHE: Festa del Gatto, i mici che hanno fatto la storia al cinema e in TV

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.

Back to top button
Privacy