CinemaPrimo pianoVideo e Social

Criminali si diventa, dal 5 maggio al cinema

Esce nella sale cinematografiche un film 100% made in Marche

Criminali si diventa un film made in Marche. Scritto durante il lockdown, è stato presentato oggi 5 maggio al Giometti di Ancona. Da domani sarà nella multisala di Jesi alle ore 20:30. E saranno presenti il regista Alessandro Tarabelli e gli attori Martina Fusaro, Orfeo Orlando e Carola Abdalla Said; oltre al cast tecnico con Diego Morresi direttore della fotografia e Andrea Antolini direttore di produzione della Subway di Jesi.

Presentato alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia nel settembre 2021, il film ha ricevuto una menzione speciale al Festival del Cinema di Salerno e non solo. Lo scorso marzo la pellicola diretta da Tarabelli ha vinto nella categoria Best Foreign Film al Cannes World Film Festival. Una delle prime produzioni post pandemia, ha debuttato sul grande schermo oggi 5 maggio 2022 e racconta la storia di Enzo (Ivano Marescotti). Il protagonista è l’autore dello storico furto d’arte del 1975 ai danni della Pinacoteca Nazionale delle Marche ad opera di una banda di improvvisati criminali.

"Criminali si diventa" il film
Courtesy of Press Office

Criminali si diventa: trama

La trama del film si svolge intorno ad un’opera d’arte dal valore inestimabile che deve essere rubata. Per far sì che l’opera venga prelevata, si rende necessario formare un gruppo di persone dotate di “competenze” adeguate a realizzare il colpo. Criminali, che vogliono rievocare il “colpo del secolo”. Ognuno dei componenti possiede un particolare talento che si rivelerà fondamentale per arrivare a mettere le mani sul preziosissimo quadro.

Criminali si diventa
Screenshot video

Il “consulente” di questa banda di giovani neofiti del crimine sarà appunto Enzo. Esperto nel ramo dei furti d’arte e soprattutto convinto dalla nipote Elettra (Martina Fusaro) a ripetere lo storico colpo che aveva già tentato nel 1975, ovvero quello di rubare il Ritratto di gentildonna detto “La muta” di Raffaello. Pittore assai caro alla regione Marche, perché urbinate.

Criminali si diventa
Screenshot video

Cast assortito ed inedito

Criminali si diventa è un film di 90 minuti che fa sorridere, ma anche riflettere. E’ stato girato proprio in territorio marchigiano: tra Ancona, Fano, Fermo e Civitanova. La sceneggiatura porta la firma di Giorgio Vignali, e vede come protagonisti la giovanissima Martina Fusaro, per la prima volta sul grande schermo. L’attrice interpreta Elettra, una giovane donna che si sente forte, indipendente, astuta e tenace. Accanto a lei nel film, anche Ivano Marescotti nei panni di Enzo, lo zio di Elettra. Poi c’è Ugo Dighero, nei panni di frate Duilio e Lodo Guenzi, il cantante italiano dello Stato Sociale. Disponibile il trailer del film cinematografico – che vede il suo debutto oggi 5 maggio – reso noto qui di seguito per i nostri lettori di VelvetMAG.

Teresa Comberiati

Spettacolo, Tv & Cronaca Rosa

Calabrese, a vent’anni si trasferisce a Roma dove attualmente vive. Amante della fotografia quanto della scrittura, negli anni ha lavorato nel campo della comunicazione collaborando con diverse testate locali in qualità di fotografa e articolista durante la 71ª e 75ª Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica. Ha già scritto il suo primo romanzo intitolato Il muscolo dell’anima. Colonna portante del blog di VelvetMAG dedicato alla cronaca rosa e alle celebrities www.velvetgossip.it, di cui redige ogni mese la Rassegna Gossip.

Back to top button
Privacy