Rabbit Hole, avviata la produzione della serie TV

Si tratta di una produzione originale di Paramount+, il cui servizio streaming dovrebbe arrivare in Italia entro il 2022

Paramount+ annuncia la produzione di una nuova serie TV: si intitola Rabbit Hole e ha come protagonista Kiefer Sutherland. L’attore, nel progetto, figura anche come produttore esecutivo.

Rabbit Hole, avviata la produzione della serie TV
Il cast di Rabbit Hole

Le proposte per il piccolo schermo si ampliano sempre più e l’ultima arriva da Paramount+, servizio streaming che a breve debutterà anche in Italia. Un continuo duello tra le piattaforme streaming, il cui obiettivo è proporre un valido intrattenimento. L’ultima fatica di Paramount+ si intitola Rabbit Hole, una serie TV originale la cui produzione ha preso recentemente il via.

Rabbit Hole
Il cast di Rabbit Hole

Si tratta di un nuovo prodotto originale della piattaforma con protagonista Kiefer Sutherland. L’attore, figlio di Donald Sutherland (che tra i tanti ruoli è ricordato anche per Hunger Games), ha lasciato un segno nel mondo della serialità recitando in 24 e nei relativi spin-off. Tra gli ultimi progetti televisivi che l’hanno coinvolto spicca anche The First Lady con Viola Davis.

Rabbit Hole, cosa sappiamo della serie TV di Paramount+

Come anticipato, Rabbit Hole ha ufficialmente avviato la produzione a Toronto, in Canada. La serie TV, prodotta da CBS Studios, è composta da otto episodi e saranno trasmessi naturalmente in esclusiva sulla piattaforma streaming, che dovrebbe debuttare a breve anche in Italia.  Della trama si conosce pochissimo, se non una striminzita sinossi. In Rabbit Hole, l’apparenza inganna. John Weir, il protagonista che probabilmente avrà le fattezze di Kiefer Sutherland, è un mago dell’inganno nel mondo dello spionaggio industriale. Ma tutto cambia quando viene accusato di omicidio. Ad incastrarlo sarebbero forze potenti, che hanno modo di influenzare e controllare la popolazione. Come farà John a dimostrare la propria innocenza, considerando il suo trascorso?

Kiefer Sutherland
Kiefer Sutherland

Il punto forte della serie TV è sicuramente il cast. Oltre al già annunciato protagonista, si unisce anche Charles Dance, conosciuto di recente per la sua apparizione in Game of Thrones e The Crown. In Rabbit Hole interpreterà il dottor Ben Wilson. Meta Golding, nota per Empire, si unisce al cast per interpretare Hailey Winton, mentre Enid Graham (nota per Omicidio a Easttown) interpreterà Josephine Madi, detta semplicemente Jo. A completare il cast spicca Jason Butler Harner – reduce da Ozark – che interpreta Valence, Walt Klink e Rob Yang (Succession). Quest’ultimo interpreterà Edward Homm.

Rabbit Hole
Rabbit Hole cast

Oltre ad essere il protagonista della storia, Kiefer Sutherland figura anche come produttore esecutivo della serie TV, affiancando i registi John Requa e Glenn Ficarra, Charlie Gogolak, Suzan Bymel e Hunt Baldwin. La data di uscita di Rabbit Hole non è stata ancora annunciata, ma l’intento di Paramount+ è di debuttare entro il 2022 sicuramente negli Stati Uniti, ma anche a livello internazionale. Il network conferma che la piattaforma dovrebbe arrivare in Italia entro il 2022, motivo per cui è probabile che Rabbit Hole sarà disponibile anche nel nostro paese. Un’occasione ghiotta anche per i fan di Teen Wolf, poiché il film sequel è distribuito da Paramount+.

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.