Eva Longoria ricorda l’abito low budget del primo red carpet a Cannes

Era il 2005 e l’attrice – allora esordiente – aveva ricevuto il primo invito in Costa Azzurra. Ripensando al suo abito, ha dichiarato: “Non è il vestito che conta, ma la donna che lo indossa”

Eva Longoria è una veterana del Festival di Cannes e ha ricordato quando ha partecipato per la prima volta all’evento, scegliendo un abito low budget che ha incantato tutti. 

Eva Longoria ricorda l’abito low budget del primo red carpet a Cannes
Eva Longoria. Crediti: Instagram/Cannes

Per Eva Longoria, partecipare al Festival di Cannes è una sorta di tradizione che dura da circa diciassette anni. Per l’edizione 2022, l’attrice di Desperate Housewives ha portato sul red carpet classe ed un’eleganza senza tempo. Eppure, ricordando gli anni passati, non ha potuto fare a meno di tornare al suo primo red carpet in Costa Azzurra. All’epoca, l’attrice era piuttosto acerba in termini glamour: non a caso, per il suo primo red carpet a Cannes aveva indossato un abito casuale a low budget.

Eva Longoria
Eva Longoria. Crediti: Instagram/Cannes

Diciassette anni fa, Eva Longoria è piombata a Cannes senza conoscere esattamente la natura del Festival. Attrice esordiente, aveva da poco imboccato la strada del successo con la prima stagione di Desperate Housewives quando è arrivato l’invito in Costa Azzurra. E, per il suo debutto, ha scelto un abito in maglia color oro costato meno di cinquanta dollari. “Ho scelto quell’abito lavorato a maglia perché mi sembrava giusto. Inoltre nessuno avrebbe saputo che costava 40 dollari. All’epoca non sapevo neppure cosa fosse Cannes“.

Eva Longoria ricorda il suo primo abito a Cannes

Ha acquistato il suo abito in un negozio a Melrose Avenue, con un profondo scollo lato schiena. E tutti hanno apprezzato il suo gusto, al punto che quello che allora era il presidente di L’Oréal – brand di cui oggi è testimonial – le chiese del suo stilista. Ai microfoni di People, ricordando quel momento con ilarità, Eva Longoria ha raccontato: “Ero rimasta spiazzata. Non capivo cosa intendesse, volevo soltanto rispondere che il vestito era mio. Tutti lo adoravano e io pensavo che fosse semplicemente un abito di Melrose“.

Eva Longoria
Eva Longoria. Crediti: Instagram

La chiave del successo non sta nel prezzo dell’abito, a detta di Eva Longoria, quanto più nella sicurezza e lo stile di cui si è in possesso. “Non è il vestito che conta, ma la donna che lo indossa“. Tornata al Festival di Cannes ancora una volta, per l’edizione 2022 ha inaugurato il primo red carpet con un long dress in chiffon in stile vedo-non-vedo con applicazioni floreali, volant e maxi paillettes di Alberta Ferretti.

Eva Longoria
Eva Longoria. Crediti: Instagram

L’attrice ha ammesso che in principio era previsto un altro abito per il suo primo red carpet 2022 a Cannes, ma che richiedeva troppo tempo per le modifiche, così è andata con il piano B senza pentirsene. Per la seconda serata, invece, ha sfilato sul tappeto rosso di Top Gun: Maverick con una creazione silver metallico effetto specchio di Cristina Ottaviano.

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.