Rihanna festeggia 34 anni: da sempre la regina delle classifiche

Non ha mai perso di vista il suo obiettivo ed è riuscita a cavalcare l’onda del successo come solo una star come lei poteva saper fare

Una delle voci più belle del panorama musicale internazionale. Rihanna, a un passo dal coronare il suo desiderio e diventare mamma, festeggia 34 anni oggi, 20 febbraio. E seppur ancora giovanissima, ha già alle sue spalle una grandiosa carriera che spazia dal palcoscenico come cantante, al grande schermo come attrice fino all’imprenditoria. La sua passione per il canto si è palesata fin da subito, grazie anche all’ascolto di una delle sue muse ispiratrici, la grande Whitney Houston. Quando ha appena 7 anni inizia a mettere su il primo trio musicale con le sue compagne di scuola. La sua carriera però inizia a prendere forma dopo l’incontro con il produttore Evan Rogers. Il suo primo album, Music of the Sun, arriva nel 2005 e debutta nella classifica Billboard 200. Da lì la salita verso le vette delle classifiche più importanti con i suoi nuovi lavori discografici, fino al primo tour, Rihanna: Live in Concert Tour, solo un anno più tardi.

Lei, che è sempre stata identificata come simbolo delle Barbados, il suo paese d’origine. Rihanna con il suo inconfondibile stile che si aggira tra pop e rap, che dilaga fino alla dance nelle collaborazioni con i più importanti dj nel panorama mondiale, è riuscita a conquistare fin da subito il pubblico. Ma non solo nelle sue canzoni, la cantante ha dimostrato il suo talento anche nell’impatto che avuto sul palcoscenico, disinibito e provocante, ma allo stesso tempo sicuro.

Rihanna, simbolo della musica pop contemporanea

L’ascesa di Rihanna come astro della scena pop contemporanea inizia nei primi anni del 2000. Grazie all’incontro miracolo con Evan Rogers, la cantante può abbandonare ancora giovanissima il suo paese d’origine per volare negli Stati Uniti e realizzare il suo sogno. Il vero successo, che la consacra come una delle nuove regine del pop, arriva però nel 2007 quando la sua carriera è già avviata con Umbrella, singolo estratto dal suo terzo album in studio. Il brano vede anche la partecipazione di Jay Z. Ma questo è solo il primo di molte altre hit. Disturbia, Take a bow, Don’t stop the music e molte altro ancora.

La sua carriera viene però segnata dalla storia tormentata con Chris Brown, che la porta ad affrontare un periodo difficile della sua vita. Le continue violenze subite la spingono dopo qualche anno a mettere fine alla loro relazione. In seguito alla rottura, Rihanna torna con una nuova collaborazione con il genio del rap Eminem in I love the way you lie, che sembra quasi un brano autobiografico. E anche se nel frattempo i suoi look e i suoi modelli cambiano rapidamente, l’artista resta sempre la stessa con la sua inconfondibile voce. La sua ispirazione è ancora Madonna, con la quale condivide soprattutto la capacità di reinventarsi ogni volta.

Negli anni a seguire arrivano anche altri traguardi importanti per la star internazionale. Nove Grammy Award, tredici American Music Awards e altrettanti Billboard Music Award e due BRIT Award sono tutti i riconoscimenti accumulati dalla cantante nella sua giovane carriera. Rihanna è anche diventata l’artista con il maggior numero di hit entrate nella classifica Billboard. Lei, che ha monopolizzato le radio di tutto il mondo con i suoi brani. Oggi l’artista non festeggia solo i suoi 34 anni e un figlio in arrivo, ma può brindare anche a parecchie soddisfazioni. Rihanna resta la prova che la determinazione può portarci a raggiungere tutti i nostri obiettivi e i nostri sogni, anche quelli che crediamo irraggiungibili.

LEGGI ANCHE: Roberto Vecchioni: “Cosa sogno? Ho un senso magico della vita”

Intrattenimento & Cronaca rosa

Romana, esperta di logistica con la passione per il canto, motivo per cui è un'appassionata di talent show. Dai blog locali che fin da giovanissima frequenta per coltivare la passione della scrittura. Sceglie la facoltà di Lingue e Culture Straniere presso l’Università di RomaTre per approfondire alcuni ambiti multiculturali che l'appassionano del mondo anglosassone e latino. Predilige la cronaca rosa, infatti è una delle curatrici del blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it, ma non disdegna moda, Tv e intrattenimento.