"
Primo pianoRoyal Life

La regina Elisabetta lascia per sempre Buckingham Palace per amore di Filippo

Secondo i media locali la Regina vivrà per sempre al castello di Windsor

Secondo un rapporto del Sunday Times, la regina Elisabetta non tornerà mai più a vivere completamente a Buckingham Palace. Si ritiene che non abbia trascorso una notte lì da marzo 2020. La scelta sarebbe motivata anche dal ricordo del principe Filippo.

La Sovrana, 95 anni, ha trascorso gran parte del lockdown al Castello di Windsor con suo marito, il principe Filippo, fino alla sua morte nell’aprile dello scorso anno. Alcune fonti affermano che la coppia “ha riscoperto la felicità dei loro primi anni insieme” durante questo periodo. Alla tenuta, dunque, sono legati gli ultimi ricordi con il duca di Edimburgo.

Principe Filippo regina Elisabetta

Secondo le notizie riportate dai media inglesi, la regina Elisabetta sarebbe risoluta nella sua idea di non fare ritorno a Buckingham Palace. A contribuire alla sua decisione anche il fatto che il palazzo è attualmente in fase di ristrutturazione. I restauratori, infatti, stanno eseguendo, infatti, alcuni lavori che dureranno fino al 2027. L’autore reale Hugo Vickers ha dichiarato al Sunday Times: “Windsor è il posto che ama. Ha i suoi ricordi con il principe Filippo lì, ha i suoi pony lì e la famiglia nelle vicinanze. Ha senso“.

Negli ultimi mesi, inoltre, la regina Elisabetta ha portato avanti una serie di impegni dalla sua casa nel Berkshire, comprese udienze virtuali e incontri di persona con dignitari e funzionari. Il Castello di Windsor avvicina anche la Regina a due dei suoi quattro figli. Sia il principe Andrea che il principe Edoardo, infatti, vivono nelle vicinanze.

La regina Elisabetta si trasferisce per avvicinarsi alla famiglia

Il principe Andrea, infatti, occupa la Royal Lodge nella tenuta di Windsor. Il principe Edoardo e sua moglie Sophie Wessex vivono a pochi chilometri di distanza dal Castello. Quando la regina Elisabetta si trova in quella residenza, inoltre, il principe Carlo, il duca e la duchessa di Cambridge e la principessa Anna sono visitatori frequenti.

Secondo alcune indiscrezioni, inoltre, Kate Middleton e il principe William hanno già deciso di trasferire la loro vita avvicinandosi al Castello di Windsor. Di recente, oltretutto, la Regina ha ammesso di sentirsi fragile. Pertanto, i media inglesi ritengono che lo staff di corte voglia limitare al minimo gli spostamenti della Sovrana.

 

Durante gran parte della pandemia, la regina Elisabetta ha mantenuto il suo incontro settimanale con il primo ministro Boris Johnson svolgendolo per telefono piuttosto che di persona. Ancora oggi continua a svolgere l’impego in questo modo. Si occupa, ancora, dei documenti ufficiali contenuti nella famosa “scatola rossa”.

LEGGI ANCHE: Meghan Markle, la sorella Samantha la querela per diffamzione

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button
Privacy