"
Primo pianoRoyal Life

Il principe William offre il suo testardo ottimismo per salvare il Pianeta

Il futuro re ha affrontato di nuovo la tematica ambientalista

Il principe William dice di essere molto ottimista sul fatto che si possa fare qualcosa per il cambiamento climatico, mentre appare nel podcast di Cate Blanchet. Nella chiacchierata ha ricordato con affetto il tempo in cui giocava nella natura quando era un bambino.

Parlando con l’attrice Cate Blanchett, infatti, William ha definito il suo come un “ottimismo testardo” nel cambiamento. Il principe, infatti, crede fermamente che la crisi climatica possa essere fermata.

Il marito di Kate Middleton ha anche auspicato un futuro in cui sono proprio le donne ad avere il timone della questione. Vorrebbe che le donne e le popolazioni indigene trovassero le giuste soluzioni.

Cambiamenti climatici e soluzioni: il principe William crede in un futuro migliore

Parlando con l’attrice nel corso di un nuovo podcast, il principe William ha fatto eco a quanto detto finora dal padre, il principe Carlo. Giusto pochi giorni fa, infatti, il futuro re ha tenuto un discorso in cui ha esposto un programma  in cinque punti per salvare gli Oceani dalla catastrofe. Il duca di Cambridge ha affermato di credere che si possano fare “grandi passi avanti” nell’affrontare i problemi ambientali.

Per salvare il futuro del Pianeta, a suo avviso, bisogna agire attraverso iniziative “che cambiano le regole del gioco“. A tale proposito, infatti, il principe William ha lanciato il suo Premio Earthshot, che assegnerà cinque premi da 1 milione di sterline all’anno nel prossimo decennio a individui, enti di beneficenza, aziende e persino paesi all’avanguardia nella salvaguardia del Pianeta.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @delight.fulmoment

Parlando di natura e ambiente, inoltre, il principe William ha condiviso un tenero ricordo della sua infanzia, quando giocava arrampicandosi sugli alberi. Subito dopo il futuro erede al trono ha citato le idee e le parole di Christiana Figueres, presidente del consiglio di amministrazione di Earthshot, dicendo che si sentiva un “testardo ottimista“. A tale proposito ha aggiunto: “Mi ha dato molte speranze che questo possa accadere e ci credo, e lo vedo con i miei occhi. È davvero stimolante, è davvero pieno di speranza. E credo che possiamo fare passi da gigante“.

Sulla scia del lavoro iniziato in modo pionieristico dal principe Filippo e poi preso in mano dal principe Carlo, anche William ha fatto del contrasto alla crisi climatica una missione. Per il futuro, però, spera che le donne possano assumere ruoli di rilievo in questo ambito: “Quello che mi piacerebbe vedere personalmente sono più soluzioni guidate dalle donne e più soluzioni guidate dalle comunità indigene“.

LEGGI ANCHE: Harry e Meghan incontrano la regina Elisabetta in segreto

Roberta Gerboni

Beauty & Royal affairs

Siciliana, vive a Roma. Appassionata di scrittura e giornalismo fin da giovane, inizia il proprio percorso in redazione a 17 anni, occupandosi di cultura e attualità. Per tre anni redattore del Corriere di Gela, si è dedicata alla redazione di articoli per varie testate online.
Laurea Magistrale con Lode in Lettere Classiche all' Università degli Studi di Siena, dopo aver conseguito la laurea triennale in Lettere a Catania.
Appassionata di salute, bellezza e delle vite dei reali di tutto il mondo.

Back to top button
Privacy