Arte e CulturaLifestylePrimo piano

Gli scali più attraenti e alla moda del Mediterraneo Occidentale e i loro segreti

Il settore delle crociere inizia a guardare al futuro con ottimismo dopo la pandemia

La primavera segna l’inizio della programmazione delle proprie vacanze. Dopo la pandemia anche il settore delle crociere inizia ad avere dei segnali di ripresa. Ma quali sono scali più attraenti del Mediterraneo?
Per quest’anno, fino ad ora, le vendite sono aumentate del 75% e anche nel 2022 l’andamento dovrebbe confermarsi simile a quelle del 2019, prima della pandemia. Il Mediterraneo è una delle destinazioni preferite dai crocieristi secondo i dati di Crocerissime, il primo sito italiano interamente dedicato al mondo delle crociere.
Palma di Maiorca
Puerto de Soller Port of Mallorca with lllaut boats in balearic island

Gli scali più attraenti del Mediterraneo: le preferenze degli italiani

Le crociere in Occidente sono le predilette dagli italiani, rappresentano il 58% delle prenotazioni totali. Il Mediterraneo Occidentale, tra l’Italia e la Spagna, è senza dubbio uno dei scali più attraenti. Inoltre, dal primo aprile, con l’allentamento delle norme anti-Covid, la maggior parte delle compagnie di navigazione ha deciso di offrire ai passeggeri lo sbarco gratuito nei porti di scalo. Le preferenze si orientano su ben quattro città italiane.

Civitavecchia e tre suoi luoghi segreti

La Capitale italiana, naturalmente, non ha un porto. Le navi attraccano a Civitavecchia che tra poco cambierà completamente volto grazie ad ambiziosi piani. Tutti i passeggeri che vi arrivano vogliono spostarsi il più rapidamente possibile verso Roma che ha decine di luoghi interessanti da visitare. Quelli più famosi sono il Pantheon, il Colosseo e i Fori Imperiali, Piazza Venezia, Piazza di Spagna, Fontana di Trevi, Castel Sant’Angelo e il Vaticano. A Roma c’è anche l’Isola Tiberina con i suoi vecchi ponti e la sua chiesa.
Le città più-belle-da-visitare-Roma-
Le-citta-più-belle-da-visitare

Palermo, il gioiello della Sicilia, tra gli scali più attraenti del Mediterraneo

Qui c’è già tutto quello che serve per restare meravigliati: il Palazzo dei Normanni e la Cappella Palatina, la Chiesa della Martorana, la Chiesa di San Cataldo, la Cattedrale di Palermo, il Palazzo della Zisa, San Giovanni degli Emeriti, tutti patrimonio mondiale dell’UNESCO. La città rappresenta e racconta il susseguirsi di civiltà che sono passate da queste parti. La Scala dei Turchi è una formazione rocciosa incredibilmente bianca a poca distanza da Palermo che sembra roccia lunare.

Bari e le sue tentazioni gastronomiche

Il capoluogo pugliese è una delle città meno conosciute d’Italia, ma il suo porto è uno dei più importanti della costa adriatica ed è sempre animato da caffè, ristoranti e terrazze e da un intenso traffico di barche da pesca e yacht da diporto nel Porto Vecchio. Diverse grandi compagnie da crociera fanno scalo qui e Bari é anche il punto di partenza per le crociere nel Mediterraneo Orientale e nell’Adriatico. Da visitare il santuario della Basilica di San Nicola che contiene le sacre spoglie del santo portate dall’Anatolia in Turchia. Ma anche Alberobello, con i suoi celebri “Trulli”, architetture tipiche e pittoresche di questa zona che sembrano uscite da una fiaba.
Aerial view of the traditional trulli houses in Arbelobello, province Bari, region Puglia, Italy

Firenze e le tentazioni della Toscana

Firenze non ha un suo porto e le crociere per visitare la città arrivano a Livorno, anche se alcune fanno scalo nella vicina La Spezia. Le possibilità e le attrattive offerte da Firenze e da altri luoghi incantevoli della Toscana, come Pisa, Siena, San Gimignano e il Chianti raggiungibili da Livorno sono moltissime ma i crocieristi scelgono di andare soprattutto a Firenze, un vero concentrato di arte e bellezza in cui farsi contagiare dalla cosiddetta “sindrome di Stendhal”. Da visitare Mercato Centrale di Firenze, luogo ideale per acquistare le delizie e i prodotti unici della cucina toscana.

Barcellona e il quartiere di El Born 

Barcellona è il principale porto del Mediterraneo e il quarto più grande del mondo, soprattutto perché è il punto di partenza di molte navi da crociera, non solo uno scalo di numerosi itinerari. Troviamo le Ramblas, il quartiere di El Born, la Basilica di Santa Maria del Mar.
Barcellona
Santa Maria del Mar or Saint Mary of the Sea is a church in the Ribera district of Barcelona in Spain

Marsiglia e il Conte di Monte Cristo, tra gli scali più attraenti del Mediterraneo

Il principale porto crocieristico francese sul Mediterraneo è Marsiglia e anche se le grandi navi non possono entrare nel suo affascinante Vieux Port, è sicuramente uno dei luoghi da visitare. Il Castello d’If; luogo che ha ispirato Alexandre Dumas per il suo popolare romanzo, Il Conte di Monte Cristo.

Palma di Maiorca e il suo trenino

Le Isole Baleari sono una delle destinazioni più popolari per i turisti stranieri in Spagna. La capitale, Palma, è una città affascinante circondata da magnifiche spiagge. A Soller ci si può rilassare nella tranquillità dei suoi numerosi ristoranti e naturalmente continuare l’escursione sul tram storico del 1913 che un tempo serviva per trasportare il pesce dal porto alla Plaza de España della città.

Malta e i suoi set cinematografici

Tutte le navi da crociera che arrivano a Malta passano nella sua capitale, La Valletta, dichiarata patrimonio dell’umanità. L’arrivo è uno spettacolo perché la città offre un fantastico skyline con le sue fortificazioni a picco sul mare.

La Tunisia torna sugli itinerari

Per il 2022 diverse grandi compagnie di crociera hanno incluso nuovamente la città e il suo porto di La Goulette nelle loro traversate. La città ha alcune attrazioni, soprattutto la sua Medina, un suk con molte opportunità di shopping allettanti. È essenziale fermarsi al Cafe des Nattes, alla fine della strada, per godersi la vista sorseggiando un meraviglioso tè ai pinoli.

Malaga e i suoi panorami mozzafiato, tra gli scali più attraenti del Mediterraneo

Malaga è il principale porto per le navi da crociera della Spagna continentale. Va vedere il Castello di Gibralfaro, una fortezza medievale. Ma anche la vista del tramonto dai bagni di Baños del Carmen, detto anche Balneario, e la sua spiaggia, sono proprio quello che ci vuole per godere un panorama incredibile.
Malaga
A seagull at sunset from the walls of the Alcazaba of the city of Malaga and in the background the Cathedral of the Incarnation of Malaga, Andalusia. Spain. Medieval fortress in arabic style

Elena Parmegiani

Moda & Style

Giornalista di moda e costume, organizzatrice di eventi e presentatrice. Consegue la Laurea Magistrale in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa all’Università “La Sapienza” di Roma. Muove i primi passi lavorativi con gli eventi per il Ferrari Club Italia, associazione di possessori di vetture Ferrari. Da più di dieci anni è il Direttore Eventi della Coffee House del prestigioso museo Palazzo Colonna a Roma; a cui di recente si è aggiunto quello di Direttore Eventi della Galleria del Cardinale Colonna. Ha organizzato e condotto molte sfilate di moda per i più importanti stilisti italiani. Come consulente è specializzata nella realizzazione sia di eventi aziendali, sia privati. Scrive di moda, bon ton (con una sua rubrica), arte e spettacolo. Esperta conoscitrice dei grandi nomi della moda italiana, delle nuove tendenze del Fashion e del Made in Italy. Cura anche la rubrica di Velvet dedicata al Wedding.

Back to top button
Privacy