"
MusicaPrimo pianoVideo e Social

Giorgia, buon compleanno all’eterna ragazza che, con quel “poi” ha conquistato il mondo della musica

Auguri all'ugula d'oro della canzone italiana

Festeggia il compleanno il 26 aprile Giorgia, la cantante che ha esordito con con E poi. Timidamente all’Ariston, palco della sua ascesa verso il successo. 

E’ nata a Roma, nel 1971 una delle voci più belle del panorama musicale italiano. Giorgia non ha bisogno di presentazioni, se non sottolineare quanto la musica sia nel suo DNA. Lo si può dire forte per la cantante romana, il cui papà Giulio Todrani – membro del duo canoro Juli & Julie e fondatore del gruppo soul Io vorrei la pelle nera, nonché ex concorrente del talent The Voice Senior – ha voluto che nel nome della figlia entrasse un po’ l’indimenticabile Georgia on my mind. Giovanissima, nel 1994, Giorgia si presenta sul palco del Teatro Ariston nella categoria Nuove Proposte con  il testo E poi. E’ il debutto di un talento unico, che l’anno successivo conquista Sanremo con la canzone Come saprei.

Giorgia a Sanremo
Google

I successi e le collaborazioni di Giorgia: un escalation di riconoscimenti

Ogni testo lanciato sulle onde radio italiane, ogni intonazione, conquista chi la ascolta. Da Mangio troppa cioccolata a Girasole, Giorgia stupisce per musicalità ed estensione vocale. La cantante spazia in tutti i generi musicali e i suoi album raggiungono la cima della classifica. Altrettanto le collaborazioni con grandi artisti: Jovanotti, Sting, Elton John e Pino Daniele confermano la sua popolarità in costante crescita. Ma prima del successo esploso grazie alla sua autentica personalità artistica e vocale, Giorgia costruisce la sua gavetta in svariati club, lavorando anche come corista per Zucchero e Mike Francis.

Giorgia
Screenshot video

Di sole e d’azzurro, firmata proprio da Zucchero Fornaciari, la porta nuovamente al Festival di Sanremo il 26 febbraio del 2001. Qui, si classifica seconda dietro il brano vincitore cantato da Elisa, dal titolo LuceDi sole e d’azzurro è uno dei brani più noti dell’artista. La stessa Giorgia ha definito la canzone difficile. Difatti il brano parte da tonalità basse per raggiungere quelle più alte, fino al culmine nel ritornello finale. E la voce dell’interprete non poteva che renderla – appunto – autentica. I successivi testi come Tu mi porti tu, Scelgo ancora te e Come neve, non rimangono solo negli archivi della musica italiana per qualità ed intensità. Non vi è soltanto talento in Giorgia, ma anche passione, strumento infallibile delle sue interpretazioni.

Giorgia sui social
Instagram

Giorgia, l’amore e Ferzan Ozpetek

Oggi Giorgia vive la sua vita privata accanto ad Emanuel Lo, cantante e coreografo di otto anni più giovane di lei. Padre del loro figlio Samuel. La loro è una storia che sembrava difficile all’inizio, ma che dura da ben quindici anni. Prima di questo profondo sentimento, Giorgia si innamora e si fidanza con Alex Baroni che purtroppo nel 2002 muore prematuramente dopo un incidente stradale. In questa tragica situazione, Giorgia ci insegna che la ferita di quell’amore perduto – seppur dopo anni – resta comunque e, dovunque tu vada. Rimane. Ti accompagna. E la musicista si ascolta in profondità, entra negli abissi di quel dolore per poi tornare con un testo, forse uno dei suoi più intesi, dal titolo Marzo. C’è ancora Alex anche nel brano Gocce di Memoria, colonna sonora del film diretto da Ferzan Ozpetek La Finestra difronte. La canzone ottiene il Nastro d’Argento, tre Italian Music Awards e una nomination ai David di Donatello.


LEGGI ANCHE: I Cugini di Campagna, grave lutto: morto l’ex cantante Kim

Teresa Comberiati

Spettacolo, Tv & Cronaca Rosa

Calabrese, a vent’anni si trasferisce a Roma dove attualmente vive. Amante della fotografia quanto della scrittura, negli anni ha lavorato nel campo della comunicazione collaborando con diverse testate locali in qualità di fotografa e articolista durante la 71ª e 75ª Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica. Ha già scritto il suo primo romanzo intitolato Il muscolo dell’anima. Colonna portante del blog di VelvetMAG dedicato alla cronaca rosa e alle celebrities www.velvetgossip.it, di cui redige ogni mese la Rassegna Gossip.

Back to top button
Privacy